Category 'narrazione'

Le qualità del tempo che viviamo

in “Il Paese Nuovo” del 09.10.2012, pagina Culture n. 10

paesenuovo09102012.jpg

da “Amaltea. Trimestrale di Cultura”, Anno VII - n. 3, settembre 2012

Tags: ,

Riflessioni sulla Summer School: teatro di comunità, Narrazioni Binarie, la parola e il corpo

di Ada Manfreda, in: “Dossier: Summer School, baratto, snodi, scambi tra performing art e community care”, Amaltea. Trimestrale di cultura - Anno VII, n. 3, settembre 2012

ada_summer.jpg

[Foto di Carlo Elmiro Bevilacqua]

La mia Summer School è stata molte cose: tanta fatica unita ad altrettanta pienezza; e poi scoperta di molte e interessanti prospettive di riflessione e di ricerca; e ancora incontro di nuovi amici e re-incontro dei vecchi in modi inediti.

[Leggi/Read more →]

Tags: , , , ,

Nel libro abita la libertà. Chi scrive e chi legge tra complicità e tradimenti

in: Il Paese Nuovo, 12.06.2012, Culture p. 12

totale_light.jpg

Il pubblico dei lettori è un fantasma per chi scrive: cerchi di immaginartelo, di prefigurarti delle persone concrete che potranno prendere in mano il tuo scritto, sfogliarne le pagine, mettersi in dialogo con le tue parole leggendo. E’ un’ipotesi di scenario, con personaggi ignoti, di cui tuttavia tenti di tratteggiare un profilo, una professione, un gusto, un sentire. A volte persino dove ti stanno leggendo. E poi, quando hai visualizzato i lettori di quel tuo testo cerchi tra i loro pensieri, tra le loro emozioni: cosa pensano, cosa provano, a contatto con quelle parole? [Leggi/Read more →]

Tags: , ,

Il corpo delle parole - il Paese Nuovo

in “il Paese nuovo”, 3 aprile 2012, p. 23 ‘Culture’

riproposizione de: Il delle parole (in “Amaltea. Trimestrale di cultura”, Anno VII - n. 1/2012)

paesenuovo03042012light.jpg

Tags: ,

Il corpo delle parole

Il delle parole. Editoriale, in: “Amaltea. Trimestrale di cultura”, Anno VII - n. 1/2012

Il 21 marzo, primo giorno di primavera, è stata la giornata mondiale della poesia. Di quello stesso giorno è anche la notizia di un giovane salentino di ventinove anni, in cerca di lavoro e con una situazione familiare difficile, che si è impiccato.
Sembra di udire l’eco di notizie già avvenute, ma non lo è purtroppo, si tratta di un nuovo fatto tragico. [Leggi/Read more →]

Tags: ,

Recensione: Storiarsi, a cura di Mauro Marino

Recensione: M. Marino (a di), Storiarsi. Racconti dal Ser.T. di Lecce, Fondo Verri, Lecce 2011, in: “Amaltea. Trimestrale di cultura”, Anno VII - n. 1/2012

Vivere e fare esperienza non sono sinonimi. Viviamo in un flusso che possiamo percorrere fino alla fine, senza mai riconoscervi un filo, perché non lo abbiamo cercato, perché non ne abbiamo avuto l’opportunità. Facciamo esperienza della vita quando ci diamo o ci vien data l’opportunità di legare insieme, in una trama di significati, tutti gli eventi del nostro vivere. L’esperienza ci raggiunge dalla vita quando la narriamo. [Leggi/Read more →]

Tags:

Storia di ordinaria differenza

Ada Manfreda, Storia di ordinaria differenza, in “Amaltea. Trimestrale di cultura”, Anno VI - n. 4/2011

Mi è capitato qualche tempo fa di ascoltare un senegalese raccontare le storie del suo villaggio, alla maniera dei griot. Il griot è figura importante delle comunità di molti paesi dell’Africa occidentale sub-sahariana. È il detentore del sapere, della memoria e della tradizione del suo popolo, il suo archivio vivente, colui il quale si fa carico, per tutti gli altri, di ricordare, narrare, cantare e trasmettere. [Leggi/Read more →]

Tags: , ,

Corpi ribelli, corpi del plurale: femminili contributi

Ada Manfreda, Corpi ribelli, corpi del plurale: femminili contributi, in “Amaltea.Trimestrale di cultura”, Anno VI - n. 2/giugno 2011, pp. 13-18

 dsh_0439a-2_light.jpg
[Foto di Carlo Elmiro Bevilacqua]

“… Della conservazione e del cambiamento, dell’identico e del diverso: la norma, la legge, i significati cristallizzati, sono garanzia di conservazione, che vuol dire convergenza, coesione, governabilità. Tutto indubbiamente necessario. La vita è [Leggi/Read more →]

Tags: , , , , , ,

Dalla malattia vissuta alla malattia narrata

copertina_lestorie.jpg

Ada Manfreda, Dalla malattia vissuta alla malattia narrata. Una ricerca sui bisogni di con approccio narrativo, in Federico Batini-Simone Giusti (a di),  Costruire il futuro con le storie. Quaderno di lavoro,  “III Convegno nazionale sull’orientamento narrativo Le storie siamo noi. Lezioni, ricerche, cantieri di pratiche, narrazioni“, Siena-Grosseto-Arezzo, 5-6-7 maggio 2011, PensaMultimedia, Lecce-Brescia, 2011, ISBN 978-88-8232-860-3, pp. 58-66. >>>

Tags: , , , , ,

Recensione: Antonio Errico, Le ragioni della passione

in “Amaltea. Trimestrale di Cultura”, Anno VI - n. 1/2011

ragioni_passione.jpg

È una raccolta di sei saggi, uno inedito e gli altri apparsi su di una rivista, at-traversata da due vene aurifere, due sue passioni, [Leggi/Read more →]

Tags: ,