Category 'corpo'

Un romanzo teatrale

Ada Manfreda, Un romanzo teatrale, “Il Paese Nuovo”, Culture p. 5, domenica 20 gennaio 2013

recensione_perrelli.jpg
[Cl
icca sulla miniatura per ingrandire]

 

Nella vita di un attore oramai affermato, ricco e non più giovane irrompe l’EVENTO. Comincia il racconto. L’attore, Marcello Magni, si ritrova ad esercitare [Leggi/Read more →]

Tags: ,

I “Comizi d’Amore” cinquant’anni dopo

Per Passaggi incontriamo il regista Antonio Damasco che il 28 novembre 2012 ha tenuto un seminario presso la Sala Conferenze del Rettorato dell’Università del Salento, a partire da un progetto-spettacolo che [Leggi/Read more →]

Tags: ,

Connettere le arti performative con la community care

di Ada Manfreda, in: “Il Bollettino. Mensile di dell’Università del Salento”, n. 8 settembre 2012, p. 34-35.

Si è conclusa la “Summer School: Baratto, snodi, scambi tra performing art e community care”, tenutasi a Carpignano Salentino dal 3 al 7 settembre, promossa dal Consiglio Didattico dei Corsi di Area Pedagogica, dal Dipartimento di Storia, Società e Studi sull’Uomo dell’Università del Salento e dalla Rete Italiana di Popolare, con la collaborazione del Comune di Carpignano Salentino e delll’Associazione “Officine Culturali”. [Leggi/Read more →]

Tags: , , , ,

Il corpo delle parole - il Paese Nuovo

in “il Paese nuovo”, 3 aprile 2012, p. 23 ‘Culture’

riproposizione de: Il delle parole (in “Amaltea. Trimestrale di “, Anno VII - n. 1/2012)

paesenuovo03042012light.jpg

Tags: ,

Il corpo delle parole

Il delle parole. Editoriale, in: “Amaltea. Trimestrale di “, Anno VII - n. 1/2012

Il 21 marzo, primo giorno di primavera, è stata la giornata mondiale della poesia. Di quello stesso giorno è anche la notizia di un giovane salentino di ventinove anni, in cerca di lavoro e con una situazione familiare difficile, che si è impiccato.
Sembra di udire l’eco di notizie già avvenute, ma non lo è purtroppo, si tratta di un nuovo fatto tragico. [Leggi/Read more →]

Tags: ,

Corpi ribelli, corpi del plurale: femminili contributi

Ada Manfreda, Corpi ribelli, corpi del plurale: femminili contributi, in “Amaltea.Trimestrale di “, Anno VI - n. 2/giugno 2011, pp. 13-18

 dsh_0439a-2_light.jpg
[Foto di Carlo Elmiro Bevilacqua]

“… Della conservazione e del cambiamento, dell’identico e del diverso: la norma, la legge, i significati cristallizzati, sono garanzia di conservazione, che vuol dire convergenza, coesione, governabilità. Tutto indubbiamente necessario. La vita è [Leggi/Read more →]

Tags: , , , , , ,

Ecologia del particolare

Ecologia del particolare. Editoriale, in “Amaltea. Trimestrale di “, anno VI, n. 2/giugno 2011

Corre la parola ‘terra’ nelle righe, questo giugno. E lingua e pure donna.
Terra-lingua-donna: si sovrappongono, tutte e tre, tutte e tre sono ‘madre’.
La madre Terra, la Grande Madre: è figura femminile primordiale, protagonista di tante e differenti narrazioni di fondazione, [Leggi/Read more →]

Tags: , ,

Dalla malattia vissuta alla malattia narrata

copertina_lestorie.jpg

Ada Manfreda, Dalla malattia vissuta alla malattia narrata. Una ricerca sui bisogni di con approccio narrativo, in Federico Batini-Simone Giusti (a di),  Costruire il futuro con le storie. Quaderno di lavoro,  “III Convegno nazionale sull’orientamento narrativo Le storie siamo noi. Lezioni, ricerche, cantieri di pratiche, narrazioni“, Siena-Grosseto-Arezzo, 5-6-7 maggio 2011, PensaMultimedia, Lecce-Brescia, 2011, ISBN 978-88-8232-860-3, pp. 58-66. >>>

Tags: , , , , ,

La Signora delle cartacce > su Il Paese Nuovo

La signora delle cartacce

su “Il Paese Nuovo” del 04/01/2011, p. 7

Open publication - Free publishing - More cambiamento

Tags: , , , , ,

La signora delle cartacce

La signora delle cartecce. Editoriale, in “Amaltea. Trimestrale di ” - Anno V, n. 4/2010

C’è una donna che incontro spesso all’uscita dall’università. Dall’aspetto non saprei dire quanti anni abbia. È di quelle signore che non sono giovani, ma neanche sembrano proprio vecchie, di quelle dall’età indefinita. Ogni volta ha infilata in un braccio una busta di plastica, cammina guardando a terra e un po’ piegata e continuamente si ferma, si china completamente e [Leggi/Read more →]

Tags: , , ,