Corpo e corpi

corpi.jpg

Il lavoro parte da “una suggestione-ipotesi: che il ‘’ possa essere un oggetto culturale in qualche modo ‘primario’, nel significato che tale aggettivo possiede riferito ai colori. In questo senso esso sarebbe alla base, insieme a pochi altri oggetti ‘primari’, di quasi tutti gli oggetti culturali” (Premessa, p. 5).

Lo scritto riprende in parte la voce “” redatta da Ada Manfreda per il volume: Stefano Cristante (a cura di), Enciclopedia momentanea, Arcana, Roma, 2002, pp. 80-87.

Ada Manfreda, e corpi, Amaltea edizioni, 2002, p. 19, ISBN 88-8406-037-0

Tags:

Discussion Area - Leave a Comment